Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /homepages/0/d692525777/htdocs/viadeicorti.it/wp-content/plugins/revslider/includes/operations.class.php on line 4727

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /homepages/0/d692525777/htdocs/viadeicorti.it/wp-content/plugins/revslider/includes/operations.class.php on line 4735

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /homepages/0/d692525777/htdocs/viadeicorti.it/wp-content/plugins/revslider/includes/output.class.php on line 6337
Prima giornata Via dei Corti 2018 - Via dei Corti
Loading...

Prima giornata Via dei Corti 2018

Home / News in primo piano / Prima giornata Via dei Corti 2018

“Via dei Corti: grande successo per la prima giornata del Festival”

 

Una prima giornata del Festival Via dei Corti all’insegna di incontri ed eventi che hanno coinvolto il grande pubblico cinefilo. Giovedì, presso l’Auditorium Angelo Musco, la Sala delle Arti – parco Borsellino e all’interno dell’area eventi del parco commerciale Katanè, sono stati molteplici gli appuntamenti culminati nella serata inaugurale del Festival. Durante la mattina ha avuto luogo la presentazione del Concorso Cortometraggi scolastici insieme a tante scuole siciliane e non; durante il pomeriggio, molto intenso, si sono alternati momenti di proiezioni di cortometraggi e incontri con registi come Nino Giuffrida (Sono un Supereroe), Antonio Ciravolo e Daniele Di Mauro (Smiley); Sara Aguiari e Angelica Lazzarin (Charade), Davide di Bernardo e  Francesco Bianco (Semplicemente per Francesco): cinema, ma non solo. Presso il Katanè l’attenzione è stata posta sull’autrice Barbara Bellomoche ha presentato il suo ultimo libro “Il peso dell’oro”. La serata inaugurale ha visto invece la premiazione di JoshuaPellittericon il corto “Cetti voti” che ha ricevuto il Premio Globus Via dei Corti per la valorizzazione del territorio; Riccardo Camillicon “Peggio per me”ha ricevuto il Premio per la Miglior Commedia Indipendente; Cristiano Anania con “L’eroe” ha invece ricevuto il Premio per la Miglior Opera Prima.